Image Alt

Trekking Argentina e Cile

7 Luglio, 2021

Trekking Argentina e Cile

MONTE FITZ ROY – EL CALAFATE – TORRES DEL PAINE – USHUAIA
Tour di gruppo
Lingua Spagnola
Lingua Inglese
Pernottamento
Colazione
Voli su richiesta
Informazioni di viaggio
  • 13 giorni / 11 notti
  • A partire da € 3.239
  • Argentina
  • Tour di Gruppo
Perchè amerai questo viaggio
Per gli amanti del trekking e delle vacanze attive. Un itinerario con escursioni giornaliere nei luoghi più belli della Patagonia e del mondo! Sarete accompagnati da guide specializzate che vi sapranno raccontare le storia e gli importanti aspetti naturalistici di queste terre meravigliose, in Patagonia Argentina e Cilena
Perchè con noi

Guide esperte e preparate

Escursioni in lingua spagnolo / inglese ma anche italiano (minimo 8 pax)

Assicurazione medico e bagaglio;

Assistenza h24 dall’Italia e in loco;

Prezzo trasparente;

Personalizzazione itinerario;

Personalizza il tuo viaggio

Aggiungi i voli e scegli aeroporto più comodo per le tue esigenze

Se le date di partenza del tour sono adatte per te, chiedici di realizzare il programma nel periodo in cui puoi partire

Aggiungi esperienze ed escursioni

Aggiungi estensione alle Cascate di Iguazu

ITINERARIO DI VIAGGIO DAY BY DAY
Giorno 1
ARRIVO A BUENOS AIRES

Al vostro arrivo a Buenos Aires, accoglienza in aeroporto e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita della città per scoprire i quartieri e gli angoli più rinomati: Avenida Corrientes con i suoi numerosi teatri, cinema, librerie e ristoranti; l’Avenida 9 de Julio, la via più grande del mondo dove si trovano l’Obelisco, con i suoi 65 mt di altezza, ed il Teatro Colon, una struttura di livello e di fama  mondiale per opera, balletto e musica classica; un edificio di sette piani che occupa un intero isolato, inaugurato nel 1908 e completamente ristrutturato nel 2010.

La Casa Rosada, affacciata sulla Plaza de Mayo; La Boca, nota per le sue pittoresche casette colorate ed il suo “Caminito”; Plaza Alvear nel quartiere di Recoleta, conosciuto per la sua architettura francese e per il Cimitero costruito nel 1822,  all’interno del quale si trovano lussuose tombe di famiglie illustri dichiarate Monumento Storico Nazionale (tra cui quella di Eva Peron); San Telmo, il quartiere coloniale degli artisti e dei bar di tango, dove ogni domenica prende vita l’omonimo famoso mercato dell’antiquariato.

Giorno 2
BUENOS AIRES – EL CHALTEN

Trasferimento all’aeroporto e volo a El Calafate.

Accoglienza e trasferimento via terra a El Chaltén, un piccolo villaggio di montagna, ai piedi del massiccio del Fitz Roy, con un viaggio attraverso  la steppa patagonica di circa due ore e mezza fino ad arrivare al paese.

Giorno 3
EL CHALTEN (FITZ ROY)

Giornata dedicata ad una prima camminata nell’area del campo base del Fitz Roy. Trasferimento in pullman fino all’inizio del sentiero del Río Eléctrico.

Da questo punto inizierete una facile camminata lungo il letto del fiume, con spettacolari viste del ghiacciaio Piedras Blancas.

La camminata terminerà a   Río Blanco, luogo utilizzato da molte spedizioni come campo base. Sarà offerta la possibilità, a chi vorrà, di salire su una collina con un dislivello di 400 metri che vi condurrà in uno dei luoghi più belli della Patagonia dal quale potrete godere di una vista mozzafiato osservando la Laguna de los Tres, una laguna isolata e circondata da ghiacciai e le pareti di Fitz Roy, Poincenot e St. Exupery.

Nel pomeriggio, visita della Laguna Capri. Rientro a piedi a El Chalten (totale:  7 ore ca. di camminata).

Giorno 4
EL CHALTEN (CERRO TORRE) – EL CALAFATE 

La mattina, dopo la prima colazione, camminata verso il campo base del Cerro Torre.

Proseguimento per via Laguna Capri e poi attraverso il sentiero delle Lagune Madre e Hija, percorso immerso in un fitto bosco e che costeggia il Río Fitz Roy.  Arrivo alla Valle del Cerro Torre e al ghiacciaio Laguna Torre, da cui potremo ammirare l’impressionante massiccio di guglie granitiche del Cerro Torre, con i suoi 3128 metri.  Camminata di rientro a El Chaltèn, dove prenderemo l’autobus per El Calafate.

Giorno 5
EL CALAFATE (GHIACCIAIO PERITO MORENO) 

Intera giornata dedicata alla visita del Parque Nacional Los Glaciares durante la quale potrete ammirare, da molto vicino, passeggiando sulle apposite passerelle, lo spettacolare ghiacciaio Perito Moreno, dichiarato Patrimonio Naturale dell’Umanità dall’UNESCO nel 1981. Spettacolare per dimensione e posizione, il Perito Moreno si presenta allo sguardo con una parete che raggiunge i 70 metri di altezza.

Fra nuvole d’acqua e schianti fragorosi si staccano enormi blocchi di ghiaccio che vagano alla deriva nel Lago Argentino. Pranzo e cena liberi.

Giorno 6
EL CALAFATE –  PUERTO NATALES

Partenza di buon mattino in bus da El Calafate per raggiungere il confine con Cile, attraverso lo spettacolare paesaggio della steppa patagonica dove potremo osservare una grande quantità di fauna locale.

Dopo il disbrigo delle formalità doganali, proseguimento per Puerto Natales. Sistemazione in hotel.

Giorno 7
TORRES DEL PAINE

Partenza in mattinata verso il Parco Nazionale Torres del Paine visitando lungo il percorso la Grotta del Milodòn sito di grande interesse scientifico in seguito al ritrovamento – nel 1896 – dei resti di un animale preistorico estinto probabilmente nel Pleistocene.

Proseguimento verso il Parco Nazionale, i laghi Nordenskjold e Pehoe, incontrando lungo il percorso gli animali che popolano il parco (guanaco, ñandù, condor…) Breve passeggiata di circa 10 minuti per ragguingere la cascata del Salto Grande e poi raggiungere il campo Pehoe dove pranzeremo con una spettacolari vista panoramica delle Corna del Paine.

Nel pomeriggio il percorso prosegue verso il settore del lago e ghiacciaio Grey, dove faremo una sosta di circa 45 minuti per una bellissima passeggiata sul ponte sospeso del Rio Pingo, camminando attraverso il bosco di faggi.

Percorrendo la spiaggia arriviamo alla penisola sul Lago Grey da dove si gode di tutto il paesaggio circostante: il lago con i suoi iceberg e parte del ghiacciaio, oltre che il massiccio del Paine Grande.

Rientro a Puerto Natales in bus passando dalla Laguna Amarga o Rio Serrano, un vero spettacolo nel quale potrete scorgere volpi rosse e condor.

Arrivo verso le 19.00 in hotel.

Giorno 8
PUERTO NATALES

Giornata libera per escursioni e camminate facoltative.

Possibilità di tornare al Parco per una ulteriore giornata di trekking, oppure navigare i fiordi per visitare i ghiacciai Serrano e Balmaceda.

Giorno 9
PUERTO NATALES – PUNTA ARENAS

Partenza in mattinata in direzione sud verso Punta Arenas.

Arrivo verso mezzogiorno. Tempo a disposizione per visitare la cittadina e i suoi musei.

Sistemazione in hotel. Pernottamento.

Giorno 10
PUNTA ARENAS – USHUAIA

In mattinata, prederemo prima l’autobus e poi il traghetto che attraversano lo Stretto di Magellano fino alla Terra del Fuoco, per raggiungere la città argentina di Río Grande.

Proseguiremo ancora a sud, passando dalla steppa patagonica  alle foreste della Fine del Mondo, fino ad arrivare a Ushuaia. Situata sulla baia omonima, Ushuaia gode di un’ottima vista sulle Isole cilene di Navarino e Hoste.

Sistemazione in hotel.

Giorno 11
 USHUAIA (PARCO NAZIONALE TERRA DEL FUOCO)

Visita al Parco Nazionale della Terra del Fuoco, in prossimità della frontiera con il Cile, dove le Ande ci regalano un paesaggio spettacolare.

Camminata nei boschi di faggio e attraversamento del lago in gommone, per raggiungere la Isla Redonda e godere di questo luogo isolato, dove vivono diverse specie di uccelli.

Rientro in hotel.

Giorno 12
USHUAIA – BUENOS AIRES

In mattinata, trasferimento al porto e navigazione sul Canale di Beagle.

Nel pomeriggio, trasferimento all’aeroporto di Ushuaia e volo per Buenos Aires. Assistenza e trasferimento in hotel.

Sistemazione nelle camere riservate.

Giorno 13
BUENOS AIRES – ITALIA

In tempo utile, trasferimento all’aeroporto internazionale Ezeiza per il volo di ritorno in Italia o per il proseguimento del proprio viaggio.

NOTE :
  • da 1 a 5 partecipanti: con guide locali parlanti spagnolo e inglese
  • da 6 a 8 partecipanti: accompagnatore locale parlante spagnolo e inglese durante tutto il viaggio
  • a partire da 8 partecipanti: accompagnatore locale parlante italiano per tutto il viaggio
Stefano Murrau,

Antarctica

Corso Massimo d’Azeglio, 60 10126 Torino TO (+39) 011.66.96.581 info@antarctica.it
Canali social
Newsletter