Image Alt

Circumnavigando le Isole Svalbard

2 Luglio, 2021

Circumnavigando le Isole Svalbard

LONGYEARBYEN – GHIACCIAI 14 LUGLIO E MONACO – PHIPPSØYA – DESERTO POLARE DI NORDAUSTLANDET – FIORDO HORNSUND
Navigazione
Escursioni di gruppo
Lingua Inglese
Voli su richiesta
Pernottamento
Colazione Pranzo e Cena
Gallery
Informazioni di viaggio
  • 10 Giorni / 9 Notti
  • A partire da €. 4.300
  • Artide - Polo Nord
  • Spedizione
Perchè amerai questo viaggio
Natura incontaminata. Paesaggi Incredibili. Le escursioni giornaliere con guide esperte ti consentiranno di acquisire molte informazioni sulla vita degli animali che popolano queste località remote del mondo. Avrai l'occasione di vedere renne, gabbiani Avorio, trichechi, foche e con un po' di fortuna anche gli orsi polari . La navigazione richiede spirito di avventura e un po' di capacità di adattamento. Il programma e le escursioni possono essere modificate a seconda delle condizioni del ghiaccio, meteo e anche degli animali. In ogni caso il viaggio non mancherà di regalare meravigliose emozioni. A bordo la sistemazione è cabine quadruple, triple o doppie. Per i viaggiatori singoli è prevista la possibilità di prenotare il singolo posto letto in condivisione con altri passeggeri. Sei pronto per questa avventura ?
Perchè con noi

Incontro con l’esperto in loco;

Escursione con mezzo anfibio;

Assicurazione medico e bagaglio;

Assistenza h24 dall’Italia e in loco;

Prezzo trasparente;

PERSONALIZZA IL TUO VIAGGIO

Aggiungi uno o più pernottamenti

Scegli il tipo di cabina che preferisci

Fai uno stop over sul viaggio di rientro e arricchisci il tuo viaggio di ulteriori esperienze

ITINERARIO DI VIAGGIO DAY BY DAY
Giorno 1
LONGYEARBYEN – IMBARCO

Longyearbyen è la capitale del arcipelago delle Svalbard nell’Artide norvegese: situata nella pittoresca isola di Spitsbergen, la comunità ha una popolazione di circa mille persone. Imbarco nel tardo pomeriggio sulla motonave e partenza lungo l’Isfjorden

Giorno 2
GHIACCIAIO 14 LUGLIO

La spedizione ha inizio sulle coste occidentali di Spitzbergen, navigando su gommoni Zodiac di fronte al Ghiacciaio 14 Luglio.

E’ prevista anche una visita alla Stazione Internazionale Artica di Ricerca Ny Alesund.

Eccezionali le opportunità per i bird-watchers!

Giorno 3
GHIACCIAIO MONACO

Sbarco sull’isola di Andøya, dove potremo avvistare varie specie di uccelli.

Proseguiremo la navigazione fino allo spettacolare ghiacciaio Monaco, le cui acque offrono ai gabbiani il luogo ideale per procurarsi il cibo e in cui a volte è possibile avvistare orsi polari.

Giorni 4/5
PHIPPSØYA

Navigazione verso Phippsoya, il punto più settentrionale della spedizione, nelle Seven Islands a nord di Nordaustlandet; qui ci si troverà a 81 gradi nord, 540 miglia dal Polo Nord geografico.

Gli orsi polari abitano questa regione, insieme ai gabbiani Avorio. A Phippsoya si potranno incontrare orsi polari e trichechi, che abitano le acque intorno a questo piccolo arcipelago, il più a nord delle Svalbard! Le Isole della Norvegia artica delle Svalbard sono così numerose che alcune zone dell’arcipelago hanno nomi che riflettono questa caratteristica, come ad esempio Tusenoyane (Centinaia di Isole).

Qui passeremo il secondo giorno navigando il mare ghiacciato oppure osservando colonie di trichechi (in base al mese in cui si svolge la navigazione).

Giorno 6
DESERTO POLARE DI NORDAUSTLANDET

La navigazione prosegue attraverso lo stretto di Hinlopen, habitat di foche, orsi polari e gabbiani Avorio.

Navigheremo con gli zodiac attraverso il mare ghiacciato di Lomfjordshalvøya ed esploreremo la scogliera di Alkefjellet, dove vivono migliaia di Urie di Brünnich. Sul lato orientale dello stretto di Hinlopen cercheremo di attraccare a Augustabukta, nel Nordaustlandet, habitat di renne, oche zampe rosee, gabbiani Avorio e trichechi.

Esploreremo il deserto polare di Nordaustlandet attraversando bellissimi paesaggi.

Giorno 7
BARENTSØYA

Sbarco a Sundneset, sull’isola di Barentsøya, dove visiteremo un antico stanziamento di cacciatori per poi proseguire nella tundra alla ricerca delle renne delle Spitsbergen e dell’oca facciabianca.

Proseguimento verso sud verso Diskobukta, ad ovest di Edgeøya.

Dopo una breve navigazione in zodiac, sbarco su una spiaggia sulla quale è possibile ammirare lo scheletro di una balena perfettamente conservato.

Possibilità di avvistare molte specie di uccelli e la volpe dell’artico.

Giorno 8
FIORDO HORNSUND

Navigheremo lungo il fiordo Hornsund, circondati dal meraviglioso  scorcio delle montagne a picco sul mare, per le quali un esploratore olandese diede il nome  “Spitsbergen” alle isole, che significa infatti “montagne appuntite”.

Qui si trovano 14 ghiacciai ed è habitat di foche e orsi polari.

Giorno 9
VAN KEULENFJORD

Sbarco nel Van Keulenfjorden, dove potremo avvistare numerosi scheletri di beluga, le piccole balene bianche. In questa zona infatti si sono tenute grandi stagioni di caccia nel XIX secolo, che però per fortuna non hanno portato all’estinzione di questo cetaceo.

In serata la navigazione prosegue nel Recherchefjorden, dove sarà possibile avvistare renne.

Continuazione verso Longyearbyen.

Giorno 10
SBARCO

Rientro e sbarco a Longyearbyen. Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia.

Stefano Murrau,

Antarctica

Corso Massimo d’Azeglio, 60 10126 Torino TO (+39) 011.66.96.581 info@antarctica.it
Canali social
Newsletter