Image Alt

Baja California fly & drive

27 Luglio, 2021

Baja California fly & drive

SAN JOSE’ DEL CABO – LA PAZ – LORETO – MULEGE’ –SAN IGNACIO – ISLA DE HOLBOX – MAGDALENA BAY
Fly and drive
Personalizzazione
Voli su richiesta
Pernottamento
Colazione
Location
Informazioni di viaggio
  • 14 giorni / 13 notti
  • Quotazione su misura
  • Messico
  • Fly and Drive
Perchè amerai questo viaggio
Un viaggio in libertà con un itinerario disegnato per assaporare la bellezza dei paesaggi e incontrare la natura incredibile di questi luoghi. Da dicembre ad aprile è possibile vedere le balene grigie talmente vicine da poter accarezzare il muso dei cuccioli. Non mancherà l’occasione di fare snorkeling con i leoni marini, in queste acque i cuccioli adorano interagire con gli esseri umani. Il programma può essere modulato con aggiunta di tante esperienze ed escursioni, o con la scelta di sistemazioni ricercate o particolari, cucito su misura per realizzare al meglio il tuo progetto di viaggio.
Perchè con noi

Itinerario personalizzabile

Assicurazione medico e bagaglio;

Assistenza h24 dall’Italia e in loco;

Prezzo trasparente;

PERSONALIZZA IL TUO VIAGGIO

Scegli la data di partenza più comoda per te

Scegli il volo che preferisci

Scelti le sistemazioni più adatte alle tue esigenze e al tuo budget dal nostro catalogo

Ridisegna con noi l'itinerario e dai al tuo viaggio il ritmo giusto per te

ITINERARIO DI VIAGGIO DAY BY DAY
Giorno 1
PARTENZA DALL’ITALIA PER LA BAJA CALIFORNIA

Pasti e pernottamento a bordo

Giorno 2
ARRIVO A SAN JOSE DEL CABO

Arrivo a San Jose del Cabo, nell’estremo sud della penisola di Baja California, dove le acque del Oceano Pacifico incontrano le calde acque del Mare di Cortes.

La cittadina di San Jose ha ancora l’aria del paesino coloniale del XVIII secolo che fu una volta.

Ogni anno, da dicembre a marzo , diverse migliaia di balene grigie della California fanno ritorno nel Mare di Cortes per accoppiarsi e dare alla luce i loro piccoli in queste acque calde e protette.

Giorno 3
SAN JOSE DEL CABO

Giornata a disposizione. A pochi chilometri da San Jose si trova di Cabo San Lucas, sede di gare di pesca mondiale del Marlin. Tra le due cittadine vi è uno splendido corridoio litorale, con eleganti alberghi, campi da golf, spiagge dorate e spettacolari formazioni di roccia rossa.

 

Escursione facoltativa

Whale whatching per l’avvistamento delle megattere

Durante la stagione: dal 15 dicembre al 15 aprile

Ogni inverno la punta della penisola è frequentata da gruppi di megattere e molte di loro sono femmine con la loro prole appena nata. Il loro comportamento è davvero spettacolare, i piccoli si divertono a battere con le loro code la superficie dell’oceano e fanno salti mozzafiato.

Giorno 4
SAN JOSE DEL CABO – TODOS SANTOS

Partenza verso nord con la vostra auto lungo la costa pacifica verso l’oasi di Todos Santos, un suggestivo paesino nato intorno ad una missione gesuitica del XVIII secolo.

Originariamente la missione si chiamava Santa Rosa de las Palmas e all’epoca i Gesuiti avviarono un importante progetto economico basato nella produzione di canna di zucchero. Con il tempo le falde acquifere furono prosciugate e l’industria dello zucchero scomparve. Negli ultimi anni il clima temperato di Todos Santos ha attirato molti agricoltori che applicano metodi di produzione organica mentre lo stile di vita rilassato, i suoi colori e le sue tradizioni hanno attirato molti artisti messicani e stranieri.

Attualmente, ogni anno, Todos Santos ospita un importante festival d’arte.

Vi consigliamo la visita del paesino.

Giorno 5
TODOS SANTOS – LA PAZ

Giornata da dedicare al trasferimento verso La Paz.

Attraverserete così l’entroterra della penisola della Baja California.

Sistemazione in hotel.

Giorno 6
LA PAZ

Gironata a disposizione per relax o escursioni facoltative.

Potrete visitare La Paz, tranquilla cittadina coloniale che fa onore al suo nome.  Fu fondata da Hernàn Cortès nel 1535 e nel 1830 divenne la nuova capitale della Baja California Sur.

La Paz è tappa d’obbligo per gli amanti delle immersioni e lo snorkeling in quanto le isole vicine sono veri paradisi di fauna marina e furono chiamate “l’acquario del mondo” da Jacques Cousteau.

La sera, passeggiata sul famoso malecón.

 

escursione facoltativa

Spedizione a Espiritu Santo Island – per fare snorkeling e nuotare con i leoni marini, pranzo incluso (servizio condiviso)

L’isola di Espiritu Santo è la Perla del Mare di Cortez; un’isola deserta di origine vulcanica – come un libro di geologia aperta.

Sarete stupiti dalla varietà di uccelli marini, tra cui anche la sula dalle zampe blu, così come dalla colonia di leoni marini; l’acqua è cristallina e le spiagge sono semplicemente perfette.

Le acque che circondano l’isola spesso sorprendono il visitatore con branchi di delfini che saltano e in alcuni casi anche balene. Il bello qui però è lo snorkeling in cui ci si avvicina ai leoni marini, soprattutto i più piccoli amano interagire con gli esseri umani.

Giorno 7
LA PAZ – LORETO

In mattinata trasferimento verso nord attraverso un vasto altopiano con zone agricole e deserti, fino a Loreto, una piccola ed incantevole cittadina affacciata sul Mar di Cortez, ricca di storia e piena di meraviglie naturali da scoprire.

Loreto, è considerata il più antico insediamento umano sulla penisola della Baja California della quale fu capitale per 133 anni fino a quando venne sostituita da La Paz.

Il centro storico è decisamente pittoresco grazie alle sue piazze ombreggiate e al suggestivo lungomare. La missione di Nuestra Señora de Loreto fu la prima missione della Baja California, fondata nel 1697. In seguito vennero fondate tutte le altre missioni.

Questa austera chiesa ospita un interessante museo che narra la colonizzazione della Baja e il processo di evangelizzazione dei Gesuiti.

Giorno 8
LORETO

Giornata a disposizione per relax o escursioni facoltative.

Potete dirigervi verso il villaggio di Mulege o perlustrare la zona.

 

escursione facoltativa

Escursione facoltativa: Snorkeling all’Isla Coronado – Servizio condiviso con guida parlante spagnolo e inglese e pranzo box lunch incluso e attrezzatura per snorkeling

La Isla Coronado è considerata la più bella isola nella penisola di Baja. L’isola si trova a 20 minuti di navigazione da Loreto. Spicca per il verde smeraldo delle acque del Mar de Cortes.

È popolata da leoni marini, elefanti marini, sule dalle zampe blu, pellicani e delfini. Vanta un ambiente selvaggio e incontaminato ed è un luogo ideale per praticare lo snorkeling.

Pranzo al sacco su una magnifica spiaggia durante l’escursione.

Giorno 9
LORETO – MULEGE’ – SAN IGNACIO

Dopo colazione vi dirigerete verso San Ignacio

Attraverserete paesaggi punteggiati da alti cactus, fino ad incontrare Bahia Concepcion, che ha una bellezza naturale senza paragoni, con le sue spiagge di sabbia bianca e le sue calette protette da enormi rupi, gli splendidi paesaggi e le acque cristalline che spaziano dalle tonalità verde smeraldo al turchese.

Vi consigliamo di sostare in una delle stupende baie prima di proseguire verso il piccolo villaggio di Mulegé, che si trova sul Mar de Cortes.

Mulege è situata nel mezzo di un oasi di palme, ulivi e alberi di frutta come il mango, arancio e fico. Fu fondata dai gesuiti e oggi offre la possibilità di degustare deliziosi piatti tipici delle zone tropicali pur trovandosi in mezzo al deserto.

Arrivo a San Ignacio e sistemazione in hotel.

Giorno 10
BALENE GRIGIE A SAN IGNACIO

Giornata dedicata all’avvistamento della balena grigia presso la laguna di San Ignacio (servizio condiviso con guida parlante spagnolo e inglese).

La Laguna di San Ignacio si trova all’interno della Riserva della Biosfera di Vizcaàno ad una distanza di 70 km dalla città di San Ignacio ed è una delle tre lagune verso cui l’intera popolazione di balene grigie del Pacifico orientale migra ogni inverno per accoppiarsi e per dare alla luce i loro piccoli.

Nelle acque protette della baia possono verificarsi incontri abbastanza ravvicinati con questo impressionante cetaceo e si potrebbe anche avere la fortuna di scoprire perché questi animali sono a volte indicati come “giganti amichevoli”. Durante l’alta stagione le balene si riuniscono qui in una zona relativamente ristretta che vi offrirà un’esperienza indimenticabile.

Include: pranzo e bevande, tour di 2 ore per l’osservazione delle balene grigie con 90 minuti autorizzati, trasporto via terra da / per l’hotel nella zona di San Ignacio. La logistica del tour può variare senza preavviso.

Durata stimata: 9 ore.

Rientro in hotel.

Giorno 11
SAN IGNACIO – LORETO

Rientro verso sud a Loreto.

Giorno 12
LORETO – LA PAZ

Mattinata dedicata al lungo trasferimento verso La Paz

Arrivo e sistemazione in hotel.

Giorno 13
BALENE GRIGIE IN MAGDALENA BAY

Giornata dedicate al whale whatching per l’avvistamento della balena grigia nella baia di Magdalena bay, che insieme a San Ignacio è una dlle 3 lagune in cui le balene grigie vengono a riprodursi.

Include: guida parlante spagnolo e inglese, bottiglie d’acqua, colazione e pranzo (a base di pesce), crociera in barca per 2 ore per l’osservazione delle balene grigie e il trasporto via terra da / per l’hotel nella zona di La Paz.

La logistica del tour può variare senza preavviso.

Durata stimata: 10-11 ore.

Giorno 14
LA PAZ – ITALIA

In tempo utile trasferimento con la propria auto in aeroporto e partenza con volo per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo

Stefano Murrau,

Antarctica

Corso Massimo d’Azeglio, 60 10126 Torino TO (+39) 011.66.96.581 info@antarctica.it
Canali social
Newsletter